Consigli Utili

Avere cura dei tuoi denti e gengive e' molto importante. La formazione di placca sui denti e' continua ma la puoi controllare con una pulizia quotidiana. Ecco alcuni consigli su come avere una buona igiene orale domiciliare.

Cosa dovresti fare nel periodo tra le visite

  • Spazzola i denti almeno due volte al giorno. Accertati di usare un dentifricio che contenga fluoro;
  • Pulisci le aree tra dente e dente almeno una volta al giorno usando filo o scovolini interdentali;
  • Usa un collutorio, ti aiutera' a ridurre il livello di placca e ad avere un alito piu' fresco.

Consigli sulla visita periodica

  • Le visite periodiche dal dentista sono importanti perche' aiutano a mantenere sani denti e gengive;
  • Normalmente la visita si divide in due fasi;
  • Il controllo;
  • La pulizia;
  • Durante il controllo, il tuo Dentista/Igienista verifichera' l'eventuale esistenza di problemi nel cavo orale;
  • Durante la pulizia, verranno rimossi accumuli di placca e tartaro e si potranno lucidare i denti;
  • Dovresti fare una visita periodica almeno due volte l'anno;.

Le visite periodiche dal dentista sono importanti perche' aiutano a mantenere sani denti e gengive. Dovresti andare dal dentista almeno 2 volte l'anno.

Come avviene la visita?

La visita e' normalmente suddivisa in 2 parti. Si inizia con un controllo dell'intero cavo orale e poi si prosegue con la pulizia.

Il controllo

Il Dentista o l'Igienista controlleranno non solo la presenza di carie ma anche di placca o tartaro. La placca e' una pellicola appiccicosa costituita da batteri. Se non viene rimossa si indurisce e diventa tartaro. Il tartaro non puo' essere rimosso con lo spazzolino o il filo. Se la placca e il tartaro si accumulano possono causare patologie orali.

Successivamente saranno controllate le gengive. Si utilizzera' un particolare strumento che misurera' lo spazio esistente tra dente e gengiva. Se la gengiva e' sana lo spazio e' contenuto. Quando esistono patologie gengivali questo spazio diventa piu' profondo.

La pulizia

Spazzolare i denti e usare il filo interdentale aiuta a rimuovere la placca dai denti ma non rimuove il tartaro. Durante la pulizia, il tuo dentista/igienista usera' uno speciale strumento per rimuovere il tartaro, si chiamato ablatore.

L'ablazione rimuove placca e tartaro

Dopo l'ablazione i denti devono essere lucidati. In molti casi si usa una pasta abrasiva che aiuta a rimuovere le macchie superficiali dai denti.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie o clicca qui